Nike React Infinity Run - recensione

Nike React Infinity Run - recensione

31. 1. 2020 Tempo di lettura: 1 min.

Tom Gröschel is one of Germany's best marathon runners. In 2018 and 2019 he became German champion over the marathon distance and finished 11th at the 2018 European Championships.

Tom Gröschel, autore della recensione, si sta preparando per il grande evento delle Olimpiadi di Tokio come membro della nazionale tedesca; insieme a star mondiali, come Mo Farah e Julien Wanders, si è allenato duramente in Kenia.

Questo talentuoso maratoneta si è dovuto fermare ai box per un infortunio al tallone, dovendo anche essere operato alla fine del 2019. Ultimamente, ha cercato una scarpa che riducesse gli impatti sul tallone per ridurre gli infortuni. Abbiamo fatto visita a Tom in Kenia, dove ha testato le nuove Nike Infinity React Run per noi.
Nike React Infinity Run

"La tomaia è soffice, sembra quasi un calzino. Il materiale attorno al tallone è morbido e si adatta bene alla sua forma. La suola è relativamente ampia sulla punta e sul tallone, facendoti sentire sicuro ad ogni passo. La scarpa è perfetta per corse lente e brevi. La suola ha un ottimo grip su ogni superficie, e la schiuma fornisce una buona combinazione di ammortizzazione e reattività."

Instagram

- Tom Gröschel, campione tedesco di maratona (2018, 2019)