5% di sconto extra per i membri in questo momento Entra nel club
Come ricominciare a correre dopo la malattia? Torna ad allacciare le scarpe da corsa lentamente ma in sicurezza!

Come ricominciare a correre dopo la malattia? Torna ad allacciare le scarpe da corsa lentamente ma in sicurezza!

27. 3. 2023 Tempo di lettura: 5 min.

Sei stato malato e ora vuoi tornare a correre? Abbiamo dei consigli su come evitare una ricaduta o o conseguenze permanenti e tornare in pista!

Dolore, febbre e debolezza. La malattia o il raffreddore sono un ostacolo spiacevole nella vita personale e nella corsa. Come fare per tornare in pista in modo sicuro e responsabile? Abbiamo 5 domande essenziali da porti prima di indossare nuovamentele scarpe da corsa.

1) Quanto seria è stata la tua malattia? 

È molto importante sapere quanto è grave la malattia, perché ce ne sono alcune che gravano sull'organismo solo in modo lieve, altre in modo più pesante. In generale, possiamo suddividerle in due tipi di gravità:

  • Lieve carico dell''organismo: Si tratta, ad esempio, di tosse o problemi respiratori, senza febbre. In questo caso, è sufficiente limitare l'intensità e non esagerare con i primi allenamenti. Inizia con la camminata e aumenta gradualmente l''intensità in base a come il corpo reagisce e passa con scioltezza al carico completo.
  • Elevato carico dell''organismo: Malattie con febbre, virus o raffreddori possono rendere il corpo molto più affaticato. Anche se ci si sente già bene, bisogna pensare agli organi, che non comunicano facilmente il loro stato. È bene riposare per una settimana dopo una malattia e solo allora passare a un ritorno graduale all'allenamento. In caso di temperature più elevate, è necessario affrontare il ritorno con ancora più attenzione. Quando ti sentirai bene, inizia a camminare per una settimana all'inizio, ascoltando il tuo corpo, in particolare la velocità con cui aumenta la frequenza cardiaca e se hai il fiato corto. Inizia ad allenarti quando questi due fattori sono nella "norma". Ancora una volta, lentamente e gradualmente! Se il tuo medico ti ha messo a letto, consultalo per tornare ad allenarti.

Jak začít s běháním po nemoci?

2) Come ti sei curato?

Una domanda collegata alla precedente. I farmaci che si assumono hanno un effetto importante sul corpo umano: oltre alla malattia, deve "combattere" con farmaci a cui non è abituato. Se si tratta di antibiotici e farmaci aggressivi simili, purtroppo non potrai contare su un rapido ritorno alla carica. Da tre a sei settimane è il tempo più breve per iniziare l''attività fisica. Solo allora potrai iniziare lentamente ad allenarti. Gli effetti di questi farmaci sul cuore o sul fegato, ad esempio, non sono evidenti a prima vista. Se si esagera, si rischiano danni irreversibili all''organismo. Anche per quanto riguarda i farmaci, consulta il tuo piano di ritorno alla corsa con un medico.

3) Cosaha causato la tua malattia?

È difficile rispondere a questa domanda. C'è un'attività nel tuo stile di vita che ti fa ammalare regolarmente? Prova a pensarci. Spesso non te ne rendi nemmeno conto, perché alcune cose le fai automaticamente e non ti ammali. Ma poi arriva il gelo, lo stress del lavoro o la stanchezza di un lungo viaggio: cose piuttosto comuni che possono farti ammalare in determinate condizioni. Cerca di individuare queste cause sottili e pensa a come mitigarne l''impatto. Ad esempio, potresti saltare una gara, fare una passeggiata invece di allenarti o prenderti del tempo per te stesso e rilassarti. Prendendo queste piccole precauzioni, si possono prevenire malattie di lunga durata in futuro.

4) Quanto è durata la tua malattia?

Se stai fuori per due giorni, l'organismo torna a pieno regime molto rapidamente. Ma se il periodo di malattia si protrae per settimane, il ritorno richiederà più tempo. Il corpo si è indebolito e lo sforzo intenso ti riporterebbe a letto di nuovo. Datti tempo e spazio per un recupero completo e non avere fretta. Le scarpe da corsa non andranno da nessuna parte, te lo assicuriamo.

To, co léky napáchají například na vašem srdci, není na první pohled znát.

5) Come reagisce il tuo corpo dopo una malattia?

Ogni persona è diversa, ha capacità diverse e reagisce in modo diverso allo stress, alla tensione e anche alla malattia. Ti riconoscerai sicuramente in queste situazioni e se sai di aver bisogno di più tempo per iniziare, non lasciare che i tuoi amici ti convincano a correre sulle colline una settimana dopo la malattia. Non sarebbe un bene per il tuo corpo, ma un rischio di tornare di nuovo in modalità di riposo.

Consigli generali quando hai a che fare con la malattia

  • Sempre, e non solo dopo una malattia, cerca di sentire e ascoltare il tuo corpo. Monitora il battito cardiaco, e la respirazione e notate come ti senti durante la giornata. Se sai qual è l'espressione "normale" del tuo corpo, puoi individuare più facilmente l'inizio di una malattia.
  • Non cercare di allenarti al massimo non appena la febbre scende. Datti tempo e spazio per recuperare e rigenerarti completamente. Il tuo corpo ti restituirà le attenzioni.
  • Se stai assumendo farmaci, consultati con il tuo medico. Accetta i suoi consigli e le sue raccomandazioni per evitare ulteriori complicazioni di salute.
  • Sappiamo che è difficile, ma cerca di affrontare la malattia in modo positivo. Rallenta, rilassati, leggi quel libro che hai nel cassetto o guarda quel film per cui solitamente non hai tempo. Dopo la guarigione potrai goderti molti chilometri di corsa!

CONSIGLI ALLENAMENTO
ZOOM JA FLY 3
nike
FuelCell Rebel v4
newbalance2
Nuovo
Fast-R Nitro Elite Elektrocharged Wns
puma
Fast-R Nitro Elite Elektrocharged
puma
Fast-FWD Nitro Elite
puma
Fast-FWD Nitro Elite Wns
puma
FAST-FWD NITRO Elite Psychedelic Rush
puma
Nuovo
FAST-FWD NITRO Elite Psychedelic Rush Wn
puma
Nuovo
Deviate Nitro Elite 2 Marathon Series Wns
puma
WAVE SKY NEO 2
mizuno
Deviate NITRO Elite 2 Forever Faster
puma
Nuovo
Deviate NITRO Elite 2 Forever Faster Wn
puma
Nuovo
Precedente
Il prossimo